PHYSIS,la natura dell'anima/

Opere in mostra

Il percorso si apre con l’istallazione Genesi di un palloncino mostrando la trasparenza e la leggerezza dell’anima ma anche l’ambiguità di una catena che si intravede appena ma che comunque c’è… Appena nasciamo ci viene dato un nome, un cognome, una carta d’identità, un contratto, un vaccino, un battesimo…eccetera…Siamo sicuri di nascere liberi?

Le installazioni, da qui in poi, si susseguono mostrando come da questa trasparenza il palloncino arriverà a trasformarsi nell’esatto opposto, diverrà di ferro, si ammaccherà e resterà ancorato alle regole della civiltà umana.

Subito dopo ci imbattiamo nell’ opera Happy Niente, un’istallazione che usa la cerimonia di apertura della mostra per generare una performance che lascerà tracce di una festa come fossimo nel 1968 a Restaurant Spoerri. Attraverso quest’opera mi dichiaro colpevole di essere la prima ad essere sporca e consapevole che l’Arte è una nobile disciplina ma non salva l’Anima.

Il percorso prosegue indagando un’aspetto della nostra cultura e società che non solo è sporco e banale, ma è trash, è kitsch, è intrattenimento, è commerciale. Sto parlando dell’opera dell’Amore.

A fianco di quest’ultima troviamo dei Sogni e Desideri che denuncia la mancanza di un baricentro capace di equilibrare e direzionare le nostre scelte verso la nostra natura più vera e profonda, senza questa profondità e senza il desiderio rimangono solo la perversione e la frustrazione.

A questo punto è facile chiedersi: cosa saremmo senza tutti questi costrutti e sovrastrutture?

Dopo questa domanda ci troviamo di fronte all'opera 2020 che non ha bisogno di spiegazioni.

La penultima opera è un ready-made alla Duchamp  dei primi del 900. Un paio di vecchie tenaglie dipinte oro sono la soluzione per la nostra Liberazione. Ma queste tenaglie servono a spezzare delle catene che non esistono, sono solo delle convinzioni ben radicate nella nostra mente, ma per fortuna in questi paesaggi virtuali l’Arte riesce a penetrare e lasciare un segno.

L’ultima opera, Aria Pesante, ci accompagna alla fine del percorso, dove troviamo gli stessi palloncini iniziali, completamente trasformati ma coscienti e soprattutto capaci di volare.

 
 
 
1.jpg
3.jpg

ARIA PESANTE
2021

tecnica mista

I palloncini di ferro volano per ricordarci che nulla è impossibile, nonostante l'umanità sta evolvendo in forme ancora sconosciute che presagiscono scenari apocalitici, le intuizioni profonde dell'inconscio sono pronte a ricordarci che oltre ad un corpo fisico che subisce continue mutazioni siamo provvisti di altro, qualcosa di eterno che non è soggetto a nessuna legge. "aria pesante" è una poesia, una metafora che racconta l’essenza dell’anima umana, per sua natura leggera e fluttuante ma allo stesso tempo imprigionata dalla realtà , arrugginita dal tempo ed appesantita dall’illusione della materia. Nonostante la catena, il peso e la corrosione i palloncini volano verso l’alto,sembra impossibile, ma è così.
I palloncini volano perchè è nella loro natura farlo, così come è naturale per l’anima elevarsi e raggiungere il suo scopo. L’essenza dell’anima non può essere modificata.
Raggiungerà sempre il suo scopo, è il suo destino.
Volerà.

gp 1.jpg
gp 2.JPG

GENESI DI UN PALLONCINO
2021

tecnica mista

Un palloncino trasparente ,pieno d’aria, pieno d’anima. C’è una catena, si vede appena, c’è, ci viene trasmessa , ma non è cosciente, non è chiramente manifesta. È l’inizio di tutto. L’inizio dell’anima. Nasciamo liberi ?

hn2.jpg
hn3.jpg

HAPPY NIENTE
2021

tecnica mista

Si tratta di una composizione di palloncini in stile happy birthday con le lettere del mio alias da artista attaccate su una catena. Questa installazione rappresenta la mia festa, la mia mostra, ma nel farlo devo scendere a patto con il denaro. L’arte , per divenire parte della mia vita, deve avere un valore economico. Deve essere venduta. Per poter essere me stessa, nella società da molti secoli a questa parte, devo ottenere dei rettangoli di carta e dei cerchietti di metallo. Accetto il compromesso, ma non c’è proprio nulla da festeggiare.

fronte.jpg
lingotti.jpg

DEI SOGNI E DESIDERI
2021

tecnica mista

Un palloncino di ferro a forma di unicorno non riesce a prendere il volo, resta fermo e immobile, agganciato con la catena ad alcuni lingotti marchiati con le principali valute e criptovalute.
Il palloncino di ferro simboleggia la pesante fragilità odierna dei sogni e dei desideri...ma siamo ancora capaci di farlo? Siamo ancora capaci di avere obiettivi che non siano la carriera lavorativa o l’accettazione del qualunque lavoro, siamo capaci di desiderare l’armonia e la consapevolezza di noi? Siamo capaci di sognare l’essenza piuttosto che la vacanza da sogno? Sembra che questa civiltà umana sia educata a desiderare e sognare di essere famoso per poi essere ricco .... così ci si illude molto banalmente di essere liberi. Ma perché non desideri e immagini la libertà senza le regole della società? Il palloncino resterà lì , in attesa di volare, di seguire la sua natura finché qualcuno non lo libera.

fronte.jpg
ancora.jpg

DELL'AMORE
2021

tecnica mista

Due palloncini a forma di cuore sono agganciati ad un’ àncora che giace nel fondale marino, incastrata a sua volta in alcune statuette di donne in abiti fiabeschi logorate dalla flora e dalla fauna sottomarina.
I palloncini sono di ferro, sono arrugginiti, imprigionati, pesanti e ammaccati. Nonostante ciò , hanno ancora energia per tentare di volare e seguire la direzione che essi sentono per natura. Ma sono bloccati, sono ancorati in fondo al mare per ricordarci che nella profondità della nostra mente abbiamo un’idea illusoria dell’amore che ci è stata raccontata fin da bambini. Siamo stati nutriti di favole raccontate attraverso cartoni animati che hanno marchiato per sempre l’idea dell’amore. Il principe salva la principessa e vissero tutti felici e contenti. Quando cresciamo rimaniamo delusi dalle relazioni con gli altri quando queste non coincidono con lo stereotipo che ci hanno inoculato nella mente. Così ci sentiamo falliti se la nostra vita sentimentale non corrisponde al modello che ci hanno detto di seguire.
I due palloncini non hanno età, posizione sociale e sesso.
Potrebbero volare liberi e felici davvero.

2020 2.jpg
2020 1.jpg

2020
2021

tecnica mista

L’istallazione ricorda un mazzo di palloncini che di solito si vedono nelle fiere.Dei palloncini a forma di numero formano la data 2020. Anno dell’inizio della pandemia.Pesanti, ancorati a terra, immobili. Fermi.

LIBERAZIONE
2021

ready made

Le tenaglie d’oro possono spezzare le catene di tutta la mostra, ma queste pesanti corde di ferro esistono davvero, sono reali?. Un ready made salverà il mondo.

 
 
 
 
palloncini-06.png

PHYSIS

Guarda le mie storie su instagram!